David Lynch. Mulholland Drive

Luca Malavasi

Collana Universale Film

  • Pubblicazione: 1 gennaio 2008
  • Pagine: 240
  • Illustrazioni: 32 b/n f.t.
  • Formato: 13,5x19
  • ISBN: 9788871807188
VERSIONE CARTACEA
  • prezzo: € 18,50
    - Sconto 15%: € 15,73
Spedizione gratuita per ordini superiori ai 25 €
La versione cartacea di questo libro non è al momento disponibile sul nostro store.

Ordinabile solo in libreria!

Il libro

Tra i film più importanti del cinema contemporaneo, Mulholland Drive, per la sua particolare struttura narrativa, ha sollecitato fin da subito un’infinita serie di ipotesi di lettura, quasi tutte consacrate a sciogliere il mistero della sua natura «doppia». Sottraendosi al gioco «enigmistico» che ha segnato il destino analitico del film (di cui pure si dà conto), il volume propone una lettura originale, interessata a comprendere come il particolare arrangiamento del racconto metta in scena una sola storia, quella di un movimento di caduta e di sconfitta di cui Lynch non descrive semplicemente l’itinerario, ma i continui processi di trasformazione figurativa. Muovendosi sul crinale sottile e sempre più indecifrabile che separa la realtà dalle dimensioni che la anticipano e la doppiano, Mulholland Drive compone un requiem laico per la realtà e le illusioni del mondo contemporaneo, proponendo al tempo stesso una filosofia dell’incertezza e della continua riapertura delle forme capace di testimoniare ciò che è e, al tempo stesso, ciò che non è.

Nella stessa collana

Robert Wiene. Il gabinetto del dottor Caligari Paolo Bertetto , Cristina Monti

Robert Wiene. Il gabinetto del dottor Caligari